p. 1 > Poesie

Poesie

Nanni Cagnone

 

Ragazze

in certo modo intentate,

ed ora morte morenti,

posso ricordarvi

lungomare lungofiume

o boscosamente,

avvinte a gioventú,

ne l’incerto tumulto

ingiunzione di sogni —

ed io inferiore, astruso,

però vi vedevo.


--------------------------------------------------

 

Luí del Pallas,

raro visitatore,

non posso cantare

in risposta, ma

unirti stando fermo

allo scricciolo blu

che mai potrò vedere —

non c’è tempo,

sono i miei minuti

già contati

di ramo in ramo.


download PDF