p. 40-64 > per Roberto Roversi una bibliografia in fieri: 1941-1999

per Roberto Roversi

una bibliografia in fieri: 1941-1999

 Marco Giovenale

a. Premessa

 

            La presente bibliografia, ‘congelata’ come uno scatto fotografico all’anno 1999, segue le opere di Roversi complessivamente e ne registra ogni apparizione senza ripercorrere o anticiparne evoluzioni e trasformazioni (tranne in alcuni casi speciali, p.es. i testi in «Officina»): non analizza partitamente ogni singolo segmento e poesia o prosa della costellazione poetica dell’autore, nell’evolversi delle varianti. Di certo, sono stati (negli ultimi vent’anni) e saranno in futuro necessari ulteriori scavi e accertamenti filologici. Il presente lavoro si poneva nel 2000 – e in parte si pone adesso – come necessaria ma parziale, parzialissima rassegna bibliografica, in grado forse di agevolare la correzione di errori o sviste – tutt’altro che infrequenti – nei repertori bibliografici anche successivi.

            Si tentava infatti, senza alcuna pretesa di esaustione effettiva, di ampliare e per certi aspetti (e aree di scrittura) addirittura sostituire le precedenti bibliografie, pur preziose e consultate: particolarmente utili quella curata da G. Zagarrio per I contemporanei, di Marzorati; quella di L. Caruso e S. M. Martini per ‘I Castori’, de La Nuova Italia; e quella di S. Giovanardi, in Poeti italiani del secondo Novecento (Mondadori); nonché quelle ricavabili dai molti studi di G. C. Ferretti.

             Una prima nota, in tema di rettifiche: il cosiddetto “ciclostilato fuori commercio” (altrimenti indicato come “edizione ciclostilata”) dal titolo di Materiale ferroso – Note e appunti degli anni Sessanta e Settanta, per il quale nelle bibliografie si dà di solito l’indicazione “Bologna 1977”, è in effetti appena un’idea che non ha mai avuto attuazione. Si tratta di “testo” che non è mai uscito dallo stato di progetto: è collazione di pagine roversiane che peraltro esiste ancora in bozze dattiloscritte, ma che – per precisa dichiarazione dello stesso autore  – non ha dato luogo ad alcuna versione per pubblicazione, nemmeno in forma ciclostilata. (Su questo giocherà poi il volume a mia cura, congegnato in felice e divertito accordo con Roversi stesso e con l’editore Sossella, Tre poesie e alcune prose, uscito nel 2008).

             Inoltre. Si eviterà di fare riferimento, qui, a quelle sedi che accennano appena fuggevolmente a R. R., magari per motivi legati a «Officina», come avviene p.es. in varie sintesi di storia della letteratura italiana (di Natalino Sapegno, Giuseppe Petronio e altri).

             Su «Officina» sono indispensabili sia la ristampa anastatica di tutti i numeri della rivista, Edizioni Pendragon, Bologna, novembre 1993; sia – come è noto – il lavoro saggistico e antologico curato da G. C. Ferretti: «Officina» – Cultura, letteratura e politica negli anni cinquanta, Einaudi, Torino 19752, abbreviato qui come Ferretti/75. Tale volume contiene inoltre una scelta di lettere intercorse fra redattori e collaboratori.

            Sempre per «Officina», e per inquadrare la rivista nella complessa storia degli anni 1945-59, utilissimi il II tomo del libro di R. Luperini Il Novecento – apparati ideologici, ceto intellettuale, sistemi formali nella letteratura italiana contemporanea, Loescher, Torino 1981; e il saggio di A. Asor Rosa Lo stato democratico e i partiti politici, in Id. (a c. di), Letteratura italiana, vol.I – Il letterato e le istituzioni, Einaudi, Torino 1982.

            Su «Rendiconti», utili gli indici (nn.1-39) apparsi sulla rivista stessa, n.40, nel marzo 1996.

 

***

 

La bibliografia si suddivide in:

 > una rassegna – spezzata in cinque periodi – delle opere di Roversi fino al 1999 (dove i volumi editi e le principali opere di teatro sono segnati in grassetto);

 > un elenco di interviste (principalmente);

 > una rassegna di testi di/su Roversi pubblicati in rete (aggiornamento al dicembre 1999);

 > un’annotazione circa interventi “difficilmente classificabili” del nostro autore;

 > l’elenco dei testi critici – in libri e riviste – dedicati a Roversi dal 1953 al 1999;

 > una tabella che riassume le abbreviazioni usate per le opere roversiane.

 

b. Le opere di Roberto Roversi

 

     b.1. Dal 1941 al 1943.

 

“Sandro Penna o della grazia poetica”, in «Architrave», a.II, n.1, nov.1941.

Poesie, Libreria Antiquaria Landi, Bologna 1942.

Rime, Landi, Bologna 1943.

Umano, Landi, Bologna 1943.

   b.2. Dal 1952 al 1960.

Ai tempi di re Gioacchino [= AT], Libreria Palmaverde, Bologna, luglio 1952. [Poi, con varianti: CA, vedi oltre: 1959].

Il vecchio Celso, e Sera d’avventura, in «Galleria», a.III, n.4-5, marzo-maggio 1953, pp.37-39.

Poesie per l’amatore di stampe [= PP], Sciascia, Caltanissetta 1954.

Il margine bianco della città – I. Oltre le vecchie mura, in «Officina», n.1, maggio 1955, pp.9-10; poi (con varianti) in DC/62, pp.125-128.

Il margine bianco della cittàII. Il cavallo, in «Officina», n.1, maggio 1955, pp.10-11.

Il margine bianco della cittàIII. La gru, in «Officina», n.1, maggio 1955, p.11.

Il margine bianco della cittàIV. Giugno, in «Officina», n.1, maggio 1955, p.12.

Il margine bianco della cittàV. Giorni di sciopero, in «Officina», n.1, maggio 1955, pp.12-13.

Il margine bianco della cittàVI. Periferia, in «Officina», n.1, maggio 1955, p.14.

Il margine bianco della cittàVII. Domenica sul Po, in «Officina», n.1, maggio 1955, p.15; poi in DC/62, pp.141-143.

Il margine bianco della cittàVIII. «Golden Smoked Herrings», in «Officina», n.1, maggio 1955, p.16; poi in Ferretti/75, p.141.

"Prospetto delle riviste di letteratura nell’ultimo decennio – «Momenti»", in «Officina», n.2, luglio 1955, pp.77-78.

"Prospetto delle riviste – «Galleria»", in «Officina», n.3, settembre 1955, pp.105-106.

"Prospetto delle riviste – «Il Mulino»", in «Officina», n.3, settembre 1955, pp.111-113; poi in Ferretti/75, pp.185-187.

"Prospetto delle riviste – Digressione per ‘I gettoni’ ", (art. con F.Leonetti), in «Officina», n.4, dicembre 1955, pp.158-164; poi (parzialmente) in Ferretti/75, pp.208-214.

Il tedesco imperatore, in «Officina», n.6., aprile 1956, pp.228-233; poi (con varianti) in DC/62, pp.9-20; e in DC/65, pp.7-14.

Periferia, in «Officina», n.6., aprile 1956, pp.234-237; poi (la sola parte V, con varianti) in DC/62, pp.121-124; e (solamente le parti I, IV e V) in Ferretti/75, pp.237-239.

La raccolta del fieno, in «Officina», n.9-10, giugno 1957, pp.363-368; poi (con varianti) in DC/62, pp.33-44; e (stesse varianti) in DC/65, pp.23-31; e (in parte) in Ferretti/75, pp.287-291.

Pianura padana [I], in «Officina», n.12, aprile 1958, pp.498-503; poi (con varianti e aggiunte) in DC/62, pp.45-59; poi (stessa versione) in DC/65, pp.33-43. La versione 1958 è in Ferretti/75, pp.343-349.

"Lo scrittore in questa società", in «Officina», Nuova Serie, n.1, marzo-aprile 1959, pp.16-19; poi in Ferretti/75, pp.372-374.

"Il linguaggio della destra", in «Officina», Nuova Serie, n.2, maggio-giugno 1959, pp.57-62.

Caccia all’uomo [= CA], Mondadori, Milano, giugno 1959.

Domenica sul Po; A pugni chiusi; Passeggio di donne; e Pellegrino per amore, in G.  Spagnoletti (a c. di), Poesia italiana contemporanea, 1909-1959, Guanda, Parma 1959.

La raccolta del fieno, in «Il Menabò», n.2, 1960, pp.15-98.

Le lupe dorate, in «Nuovi Argomenti», n.46, settembre-ottobre 1960, pp.58-68; poi in DC/62, pp.61-77; e DC/65, pp.45-56.

 

     b.3 Dal 1961 al 1977.

 

Dopo Campoformio [= DC/62], Feltrinelli, Milano, marzo 1962.

Risvolto di copertina di DC/62.

Lo Stato della Chiesa, in «Rendiconti», n.1, aprile-maggio 1961; poi in DC/62, pp.79-94; e in DC/65, pp.57-68.

"La settima zavorra", in «Rendiconti», n.4-6, novembre 1962.

Zum Arbeitslager Treblinka, in «Nuovi Argomenti», n.59-60, novembre 1962 - febbraio 1963, pp.82-90.

Descrizioni in atto, in «Rendiconti», n.7, maggio 1963.

Cinque descrizioni in atto per la cartella di Guerreschi, Prandstraller, Padova 1963.

 “Gli edipi grammaticali”, in «Rendiconti», n.8, ottobre 1963.

Registrazione di eventi [= RG], Rizzoli, Milano 1964.

Un sodoma geniale, e Il predicatore in salotto, in C. Vivaldi (a c. di), Poesia satirica nell’Italia d’oggi, Guanda, Parma, marzo 1964. [Con una breve nota biografica di R. R. a p.324].

"Avanguardia e avanguardismo", in «Quaderni Piacentini», a.III, n.15, mar.-apr. 1964, pp.34-37; ora in G. Fofi e V. Giacopini (a c. di), Prima e dopo il ‘68. Antologia dei «Quaderni Piacentini», Minimum Fax, Roma 1998.

Le costumanze politiche, in «Quaderni Piacentini», a.III, n.16, maggio-giugno 1964, pp.21-23.

Una descrizione in atto, in «Rendiconti», n.9, giugno 1964.

Il futuro culturale, in «Quaderni Piacentini», a.III, n.17-18, lug.-sett. 1964, pp.24-26.

Dopo Campoformio [= DC/65], Einaudi, Torino, gennaio 1965.

Le descrizioni in atto [I, II, III, V, IX, X, XI], in «Paragone-Letteratura», Nuova Serie, a.XVI, n.182/2, aprile 1965, pp.98-113.

Discorso introduttivo a Le descrizioni in atto, in «Paragone-Letteratura», Nuova Serie, a.XVI, n.182/2, aprile 1965, pp.114-117.

Unterdenlinden [= UN], Rizzoli, Milano, settembre 1965.

Referto, in «Il Corpo», n.2, settembre 1965, pp.89-91; e (in parte) sulla IV di copertina di UN; [poi in Le descrizioni in atto, XII].

Intervento su Jahier, in «Paragone-Letteratura», Nuova Serie, a.XVI, n.188/8, ottobre 1965, pp.103-107.

Intervento su poesie di G. Cesarano, in «Paragone-Letteratura», Nuova Serie, a.XVI, n.190/10, dicembre 1965, pp.149-151.

Testa di vecchio, in V. Bendini, Sei litografie, Il collezionista, Bologna 1965.

La lucida organizzazione del presente (I), in «Nuovi Argomenti», Nuova Serie, n.1, gennaio-marzo 1966, pp.174-186.

L’arte dei vuoti suoni, in «Quaderni Piacentini», a.V, n.26, marzo 1966, pp.60-62.

“Una nota su Rebora”, in «Paragone-Letteratura», Nuova Serie, a.XVII, n.194/14, aprile 1966, pp.90-93.

Il sogno di Costantino, in G. Guglielmi e E. Pagliarani (a c. di), Manuale di poesia sperimentale, Arnoldo Mondadori Editore, Milano, maggio 1966.

Buio pesto a New York, in «Quaderni Piacentini», a.V, n.28, settembre 1966, pp.131-134.

Intervento sulla poesia di Sereni, in «Paragone-Letteratura», Nuova Serie, a.XVIII, n.204/24, febbraio 1967, pp.98-101.

"L’angoscia genera i pidocchi", in «Rinascita», 10-11-1967.

Prefazione a I. Buttitta, La paglia bruciata, Feltrinelli, Milano, marzo 1968.

Il crack, in «Sipario», a.XXIV, n.275, marzo 1969, pp.49-64.

Le descrizioni in atto (1963-69) [= LD/69], cilostilato f.c., Bologna, dicembre 1969.

Le descrizioni in atto (1963-70) [= LD/70], cilostilato f.c., seconda tiratura, Bologna 1970.

La macchina da guerra più formidabile, in «Quaderni del CUT», n.9, Bari, febbraio 1971.

Esecuzione di un piano, in «Quasi», n.1, maggio-agosto 1971.

"Dove va il romanzo", in «Libri Nuovi Einaudi», luglio 1971.

Da Dopo Campoformio, in G. Ravegnani, G. Titta Rosa, L’antologia dei poeti italiani dell’ultimo secolo, Aldo Martello Editore, Milano 1972.

Traduzioni "libere" delle poesie di Tonino Guerra, I bu. Poesie romagnole, Rizzoli, Milano 1972. (Poi: Ed. Maggioli, 1993).

“Il codice operativo – Autunno 1966”, in «Giovane critica», n.31-32, autunno 1972, pp.35-41.

Da I diecimila cavalli, in «Trapani nuova», 18-1-1972.

Da I diecimila cavalli, in «Quasi», n.3, aprile-giugno 1972.

I Longobardi erano uomini, in «Quasi», n.6, gennaio-aprile 1973.

"Scrivere o non scrivere i volantini", (con A. Taracchini), in «Rendiconti», n.26-27, gennaio 1974, pp.159-171.

"Un circo e quattro gladiatori", in «Rendiconti», n.26-27, gennaio 1974, pp.172-176.

Le descrizioni in atto [= LD/75], cilostilato f.c., terza tiratura, Bologna 1975.

“Gioventù di un poeta”, in «Bologna incontri», a.VI, n.11-12, nov-dic.1975, p.15.

Tempo viene chi sale e chi discende, ciclostilato, Bologna 1975.

"Mi ricordo questo futuro", in G.C.Ferretti (a c. di), «Officina»..., cit.

"I cavalli attendono", in «Giovane critica», n.30, 1975.

I diecimila cavalli [= ID], Editori Riuniti, Roma, febbraio 1976.

"La poesia? Sì, la poesia", in «Il Verri», VI serie, n.1, settembre 1976, pp.114-119.

“I giovani di Vidiciatico”, in M. Ricci (a c. di), Pasolini e ‘Il Setaccio’: 1942/1943, Cappelli, Bologna 1977.

Il futuro dell’automobile. Dodici testi per Lucio Dalla, in «Lato Side», a.I, n.4, Brescia, 24-10-1976; e nell’omon. disco di L. Dalla, RCA, Milano 1976; poi in L. Dalla, Il futuro dell’automobile, 1977: vedi oltre, § d.

Il sogno di Costantino, in G. Majorino (a c. di), Poesie e realtà ‘45-’75, Vol. I, Ed. Savelli, Roma, novembre 1977.

Descrizioni in atto [IX e X], in G. Majorino (a c. di), Poesie e realtà ‘45-’75, Vol. II, Ed. Savelli, Roma, novembre 1977.

Enzo re. Tempo viene chi sale e chi discende, pubbl. in cinque puntate su «Bologna Incontri» (dal fascicolo VIII, 10, ott.1977 al fascicolo IX, 2, febb.1978).

 

     b.4. Dal 1978 al 1991.

 

Descrizioni in atto [IX, X, XVIII, XXI, XXXI, XXXV, XXXVIII, XLII, XLIII, XLVI], in L. Caruso e S. M. Martini, Roberto Roversi, La Nuova Italia (‘I Castori’, n.134), Firenze, febbraio 1978. [Abbrev.: Castoro/78]

Cento poesie, in «Il Cerchio di Gesso», n.3, maggio 1978.

"La poesia, il critico e la bistecca", postfazione a: AA.VV., Dal fondo. La poesia dei marginali, Savelli, Roma 1978.

Enzo re, in «Quaderni del CUT», Centro Teatrale Universitario, n.20, Bari, dicembre 1978.

Enzo re, fascicolo estratto da «Quaderni del CUT», cit.

Presentazione in K. Migliori (a c. di), Officina (1955-59), Ed. dell’Ateneo, Roma 1979.

 “Pasolini un radicale non-radicale”, in «Il Contemporaneo», n.18, incl. in «Rinascita», n.28, 20-7-1979.

Alcune Descrizioni in atto, [II, X, XXX], in A. Porta (a c. di), Poesia degli anni settanta, Feltrinelli, Milano 1979.

Decima descrizione in atto, in P. Gelli e G. Lagorio, Poesia italiana del Novecento, Garzanti, Milano 1980; 19923: Vol. II.

Trentuno poesie di Ulisse dentro al cavallo di legno, Alberto Ribichini Editore, Castelplanio 1981.

"Sugli obiettivi di una rivista", in «Le porte. Giornale di poesia» a cura di Roberto Roversi e Gianni Scalia, n.1, febbraio 1981, pp.130-132.

“Due righe, tre righe per un tempo ca(la)mitoso. Magari anche quattro righe, specifiche”, in «lengua», numero 0, febbraio 1982.

Annotazione critica in F. Moroni, Piccoli racconti, Forum, Forlì 1983.

L’Italia sepolta sotto la neve (Premessa: Il tempo getta piastre nel Lete) [IS/Pa], a c. di M. Maldini, in «Nordsee» – «Manifesti di poesia totalmente fuori commercio», Edizioni Alpha Beta, Bologna 1984.

Le descrizioni in atto [= LD/85], Libreria Palmaverde, Bologna 1985.

R. Roversi, C. Semenzato (a c. di), Fulvio Pendini: disegni, pastelli, acquarelli ed una selezione di oli, Stampa tipolitografica C.S., Padova 1985.

Presentazione di Giampaolo Fantoni, catalogo della mostra presso il Comune di Pieve di Cento, Baraldi, Cento 1986.

“Annotulazioni”, in «Numero Zero», n.1, lug.1986, pp.11-12.

“Annotulazione seconda”, in «Numero Zero», n.2, dic.1986, p.23.

“Quarta annotazione”, in «Numero Zero», n.3, feb.1987, pp.25-26.

“Nota quinta”, in «Numero Zero», n.4, sett.1987, pp.25-26.

Introduzione a D. Argnani (a c. di), Motuspoesie, Edizioni Lavoro, Roma, ottobre 1987.

II°: FUGA DEI SETTE RE PRIGIONIERI, in «Lo Spartivento», n.8, Bologna, 1 maggio 1988.

Quali e quante simmetrie per i nuovi padroni, in «Lo Spartivento», n.9, Bologna, maggio 1988.

L’oblio, il fuoco, il lamento, l’odio, il dolore, l’amore raccontano la loro disfortuna, in «Lo Spartivento», n.10, Bologna, 16 luglio 1988.

La guerra dei sette anni, in «Lo Spartivento», n.11, Bologna, agosto 1988.

Risvolto di copertina in Tonino Guerra, Il libro delle chiese abbandonate, Maggioli, Rimini 1988.

R. Roversi, S. Ceccarini, N. Muschitiello (a c. di), Il grande blu, il grande nero: [sedici giovani poeti del mediterraneo], Transeuropa, Ancona 1988.

Guardare, ascoltare, mescolare, in M. T. Serafini (a c. di), Come si scrive un romanzo, Rizzoli, Milano 1988.

L’Italia sepolta sotto la neve [ I°: 82-127 ]  [=IS/I], Il Girasole Edizioni, Valverde (Catania), febbraio 1989.

"Una dedizione disperata e mostruosa", in «I quaderni del battello ebbro», n.2, Porretta Terme, aprile 1989, pp.44-45.

Un testo (134/135/139), in «I quaderni del battello ebbro», n.2, Porretta Terme, aprile 1989, pp.92-93.

CONTINUAZIONE DEI TESTI DOPO L’INTERRUZIONE, e UNA TRANQUILLA SERATA TELEVISIVA, in «Lo Spartivento», n.19, maggio 1989.

IL LEGNO E’ SUSCETTIBILE..., in «Lo Spartivento», numero speciale per il Festival de l’Unità, agosto-settembre 1989.

Amico se passi per Bologna; e L’ora per me solitaria..., in «Poesia», a.II, n.11, novembre 1989, p.68.

“La piazza Maggiore”, in W.Tega (a c. di), Storia illustrata di Bologna, vol.V (fasc.22), pp.421-440, AIEP, Milano 1990.

Diario di una vittoria scritto da uno sconfitto, in «Il filorosso», a.V, n.8, gennaio-giugno 1990, pp.25-26.

Risvolto di copertina [non firmato] in Tonino Guerra, Il vecchio con un piede in oriente, Maggioli, Rimini 1990.

Le descrizioni in atto (1963-1973) [=LD/90], «I quaderni de Lo Spartivento» n.1, “quarta tiratura”, Coop Modem Edizioni, Bologna, marzo 1990.

Introduzione a M. Barbieri, Storie di animali mai visti, Editoriale Mongolfiera, Bologna 1989.

Incontro di pugilato, in «Poesia», a.III, n.30, giugno 1990, p.36.

Prefazione a Tonino Guerra, Cenere, Metrolibri, S. Lazzaro (Bologna), 1990.

Pesci rossi che nuotano in un mare d’inchiostro, in «Lengua», n.10, luglio 1990, pp.128-135.

L’Italia sepolta sotto la neve: 153-161, in «Lo Spartivento», n.31, Bologna, ottobre 1990.

POESIA SU ALCUNE ROVINE DELLA GUERRA...; Immagini di repertorio; in «Pagine», a.I, n.0, novembre 1990, pp.4-5.

Introduzione [con T. Di Francesco] a Padiglioni: racconti dal manicomio, a c. dell’Associazione Franco Basaglia e della Coop. Il Punto, Edizioni Associate, Roma 1990.

Una nuova città di Troia..., in «Trame», a.III, n.6, Roma, giugno 1991.

Una cronaca in nero, in L. Leonotti, La scoperta di Bologna, Ed. L’inchiostroblu, Bologna 1991, pp.98-136.

 

   b.5. Dal 1992 al 1999.

 

L’Italia sepolta sotto la neve – Parte seconda: La Natura, la Morte e il Tempo osservano le Parche che giocano la partita. Testi 164-253, in «L’Incantiere», a.VI, n.22, giugno 1992.

"Mare, tempesta. Poi travi, frammenti di tavole, porte. E parole, pensieri", in «Rendiconti», Nuova Serie, n.31, luglio 1992, pp.3-10.

Risvolto di copertina in Tonino Guerra, A Pechino fa la neve, Maggioli, Rimini 1992.

Risvolto di copertina in Tonino Guerra, Il polverone, Maggioli, Rimini 1992.

Piccola antologia (a c. di G. Milli) da Dopo Campoformio, in «Lo Spartivento», n.56, settembre 1992.

Piccola antologia (a c. di G. Milli) da Dopo Campoformio, in «Lo Spartivento», n.57, settembre 1992.

Poesie da L’Italia sepolta sotto la neve (Parte Seconda), in «Lo Spartivento», n.58, ottobre 1992.

L’Italia sepolta sotto la neve (Parte seconda, 164-253) [=IS/II], e.f.c., Pendragon, Bologna 1993.

R. Roversi, C. Spadoni (a c. di), Antonio Violetta, catalogo della mostra, Sergio Tossi Arte Contemporanea, Prato 1993.

"Forse non è ancora [il] tempo di ritirarsi in campagna", in «Rendiconti», Nuova Serie, n.32, maggio 1993, pp.3-8.

Il libro paradiso. Undici poesie degli anni ‘70-’80, [a c. di A. Motta], Piero Lacaita Editore, Manduria, Bari-Roma 1993.

"La nuova foresta", in «Rendiconti», Nuova Serie, n.33, settembre 1993, pp.3-8.

Miseria numero cinque; Miseria numero sette; Commemorazione e diario; in «Poesia», a.VI, n.66, ottobre 1993, pp.21-23.

Un testo in Vide de figures, Éditions de la Différence, Paris 1993; trad. C. Arnaud.

Prefazione a A. Catalfamo, Passato e presente, Pendragon, Bologna 1993.

Traduzioni "libere" (e con nuova presentazione e risvolto di copertina) delle poesie di Tonino Guerra: I bu. Poesie romagnole, Maggioli, Rimini 19932. (Poi in prima ristampa: 1997).

Note a S. Rotino (a c. di), Rzzzzz: scritture sotterranee, Transeuropa, Ancona 1993.

Il cane, Edizioni Pulcinoelefante, Osnago, gennaio 1994.

Prefazione a P. Guberti, Le radici della memoria, Edizioni del Leone, Spinea 1994.

Annotazione critica in T. Zaninetti, La finestra si apre…, Ligea, Catania 1994.

Carta e penna, Bandecchi & Vivaldi Editori, Pontedera 1994.

"L’ora grigia di una resa di conti", in «Rendiconti», Nuova Serie, n.35-36, maggio-settembre 1994, pp.3-12.

Il cinema non fa nascere...; Io mi ricordo di quelli...; Sono conciso diomio...; Il cinema è l’insolvenza..., in «Private», n.6, inverno 1994-95.

Un testo per il catalogo della mostra di N. Menetti, Teche e Leggii, microviolenze su carta, 1992-1995, Feltrinelli International, Bologna, aprile-maggio 1995.

"E poi? Un’altra poesia", in «Versodove», n.3, autunno 1995.

Un testo in E. Colombo (a c. di), Matrimonio in Brigata: le opere e i giorni di Renata Viganò e Antonio Meluschi, Grafis, Bologna 1995.

Quarta di copertina in Tonino Guerra, La capanna, Maggioli, Rimini 1995.

Premessa – A un amico molto giovane, in Siamo andati sui monti più alti [Pubblicazione realizzata in occasione della mostra fotografica Dalla parte della libertàGuerra e Resistenza in provincia di Modena], Modena, aprile 1995. Poi, in R.R., Se tutti i mari del mondo fossero inchiostro [cfr. più avanti: 1996]. Infine, con titolo Ad un amico molto giovane, in «La parete», Doppelnummer 1995/96, Berlino 1996 (trad. in tedesco di Marina Beelke), p.21.

“Una Ferrari da sogno con Schumacher”, in «L’Unità», 18-11-1995.

"Fortini, Fortini...", in «Rendiconti», Nuova Serie, n.37-39, novembre 1995, pp.5-7.

La gentile signora, Cridi Editrice, Oppido Lucano (Pz), 14 novembre 1995.

Postfazione a A. Gaccione, Manhattan: racconti minimi per il teatro, Atelier Onesti, Milano 1995.

Postfazione a J. Robaey, Le sette giornate dell’epica, prima giornata, st. in proprio, Quaderni del Masaorita, Bologna 1995.

Parte terza, (Tre frammenti di un poema), Ed. Lythos, Como, novembre 1995.

Annotazione critica in N.Crimi, Nei pensieri mobili, Pendragon, Bologna 1995.

L’Italia sepolta sotto la neve (Premessa: 1-81), [Il tempo getta piastre nel Lete] [=IS/Pb], a c. di S. Jemma, M. Maldini, G. Venturi, st. in proprio, Quaderni del Masaorita, Bologna, dicembre 1995.

Annotazione critica in E. Vitali, Galileo: 1988-1994, Edizioni del Girasole, Ravenna 1995.

Alcune poesie in E. Krumm e T. Rossi (a c. di), Poesia italiana del Novecento, Skira Editore, Milano 1995.

25 poesie autografe, La città del sole, Torino 1995.

Poesie da Dopo Campoformio; Le descrizioni in atto; L’Italia sepolta sotto la neve; Il libro paradiso; in M. Cucchi e S. Giovanardi (a c. di), Poeti italiani del secondo novecento, 1945-1995, Mondadori, Milano 1996.

"Premessa", in «Rendiconti», Nuova Serie, n.40, marzo 1996, pp.5-6.

Parte terza: Astolfo trasforma sassi in cavalli – vv.429-533, in «Il filorosso», a.XI, n.20, gennaio-giugno 1996, pp.30-32.

Se tutti i mari del mondo fossero inchiostro, Cooperativa Culturale Centoggi Editore, Cento, aprile 1996.

Il signore della guerra, in «L’Unità», 20-4-1996; e in Se tutti i mari del mondo…, cit.

Premessa a A. Giacomelli, Della memoria, O. Debatte, Livorno 1996.

Annotazione critica in C. Ghigi, La nube ardente, Pendragon, Bologna 1996.

“I suoni, i segni della musica, della poesia”, in «Bollettino ‘900», n.6/11, 1997, pp.31-32.

L’ora del grande travaglio di vita (vv. 823-929), in «Il filorosso», a.XII, n.22, gennaio-giugno 1997, pp.31-34.

Risvolto di copertina in Tonino Guerra, I cento uccelli, Maggioli, Rimini 1997.

Risvolto di copertina in Tonino Guerra, L’Ort ad Liséo, Maggioli, Rimini 1997.

Risvolto di copertina in Tonino Guerra, L’uomo parallelo, Maggioli, Rimini 1997.

Risvolto di copertina in Tonino Guerra, La pioggia tiepida, Maggioli, Rimini 1997.

Risvolto di copertina in Tonino Guerra, Piove sul diluvio, Pietromeno Capitani Editore, Rimini 1997.

Tu non perdonare se nelle foreste diroccate..., in «Il grande vetro», a.XXI, n.136, febbraio-marzo-aprile 1997.

"L’umile Italia", in «Rendiconti», Nuova Serie, n.41-43, febbraio 1997, pp.5-6.

"Considerazioni", in F. Cardinale, L’amaro in bocca, Centro Stampa Cavallermaggiore, Cavallermaggiore (Cuneo), marzo 1997.

Enzo Re – Tempo viene chi sale e chi discende, (a c. di A. Picchi), ed. I Quaderni del Battello Ebbro, Porretta, maggio 1997.

Si vive e accadono le cose – vv.1104-1201, in «Il filorosso», a.XII, n.23, luglio-dicembre 1997, pp.31-33.

Tre invettive contro il tarlo, nemico del libro, e.f.c. a cura di F. Mugnaini, Calenzano 1997.

Quattro poesie da Gliòmmeri, in «Versodove», a.III, n.8, autunno-inverno 1997, p.18.

Dieci poesie «da la raccolta inedita “La gentile signora” (poesie di guerra)», in V. Chierici, Battaglie, I Quaderni del Circolo degli Artisti, Faenza 1997.

Annotazione critica in B.Faeti, Il riso nel latte: un’estate di tanti anni fa: 1937, Edizioni del Girasole, 1997.

Annotazione critica in AA.VV., Voci di poesia, Pendragon, Bologna 1997.

Monologo al margine di un campo, in P. Perilli (a c. di), Melodie della terra. Novecento e natura. Il sentimento cosmico nei poeti italiani del nostro secolo, Crocetti, Milano 1997.

"Il mattino sbilenca le solite illusioni", in AA.VV., Poetica di Cesare Ruffato, Supplemento a «Testuale» n.23-24, 1997-98.

"Poesia zona franca", in «la talpalibri» (inserto de «il manifesto»), 15-1-1998, pp.I-II.

"Scoppierà l’inferno uno di questi giorni", in «Rendiconti», Nuova Serie, n.44, febbraio 1998, pp.5-7.

Spaventoso rombo e notturna devastazione nella grande città di Parigi 1808, Zanetto Editore, Montichiari (Bs), maggio 1998.

Annotazione critica in G. Bugani, I cortili del purgatorio, Bacchilega Editore, Imola 1998.

"Ribelle, ribellante...", in «EnnErre», a.V, n.8, I sem. 1998, pp.9-10.

"Nostro efferato Risorgimento", in «Alias» (inserto de «il manifesto»), a.I, 13-6-1998.

Aber es haben zu singen, Associazione Autori Contemporanei, [collana Amici], Grafiche Fioroni, Casette d’Ete (AP), 26 giugno 1998.

"La pianura sconvolta di Giuseppe Tonna", in «Alias» (inserto de «il manifesto»), n.3, Roma, 27-6-1998, p.19.

"E lì resta, senza spegnersi", in «Alias» (inserto de «il manifesto»), 4-7-1998, p.21.

"Il poeta di guerra Giulio Barni Camber", in «Alias» (inserto de «il manifesto»), 11-7-1998.

"Quando cantavo Deutschland über alles", in «Alias» (inserto de «il manifesto»), 25-7-1998, p.18.

"Il frate insonne letto sotto le bombe", in «Alias» (inserto de «il manifesto»), n.9, 8-8-1998, pp.22-23.

“Pasolini e l’aria barbaricamente azzurra di Bologna”, in D. Ferrari e G. Scalia (a c. di), Pasolini e Bologna – atti del convegno del dicembre 1995, Pendragon, Bologna, settembre 1998.

"Hans Carossa, parole di sangue", in «Alias» (inserto de «il manifesto»), n.11, 5-9-1998, p.19.

"La pipì dai coppi di Bologna", in «Alias» (inserto de «il manifesto»), n.13, 19-9-1998, p.19.

"Sul monte era come a mietere", in «Alias» (inserto de «il manifesto»), n.22, 21-11-1998, pp.20-21.

Si vive e accadono le cose – vv.1207-1361, in «Il filorosso», a.XIII, n.24, gennaio-luglio 1998, pp.30-33.

L’uomo che scrive, la donna che legge o viceversa ancora (vv.1352-1471), in «Il filorosso», a.XIII, n.25, luglio-dicembre 1998, pp.30-32.

Il mondo si cancella, in «Il grande vetro», a.XXI-XXIII, n.145, dic.1998-gen./feb.1999, p.8.

Annotazione critica in S. Ceccarini, La meraviglia, Pendragon, Bologna 1998.

Per falciare il prato delle cattive erbe razziste…, nel Catalogo delle Edizioni Pendragon, Bologna, primavera 1999, p.5.

 “Quei corpi umani memoria di fantasmi”, in «il manifesto», 9-4-1999, p.25.

“La ballata d’amore e di morte di Cristoforo Rilke”, in «il manifesto», 1-5-1999, p.20.

Poesie sulla guerra, in «Bollettario», a.X, n.29, maggio 1999.

La gentile signora, in E. E. Toccaceli (a c. di), Accessibili distanze – I volti della poesia, Edizioni La Vita Felice, Milano, giugno 1999, p.70. [Con una foto di R.R.: p.71].

Non la pungono le api?, in «EnnErre», a.VI, n.10, I semestre 1999, pp.1-5.

Arance bruciate in vulcani affamati di cielo / (L’Italia sepolta sotto la neve, parte terza, vv.1473-1646), in «Il filorosso», a.XIV, n.26, gennaio-giugno 1999, pp.28-32.

Premessa a D. Monda (a c. di), La carne e lo spirito: poesia morale spirituale francese del Cinquecento, Il ponte vecchio, Cesena 1999.

Enzo re: Tempo vene ki sale e ki discende, Pendragon, Bologna 1999.

Art. senza titolo, in «Il giuoco d’assalto», Bologna, 16-7-1999, pp.8-11.

Art. senza titolo, in «Il giuoco d’assalto», Bologna, 23-7-1999, pp.8-10.

 “Il buio della luce. La poesia di Guglielmi”, in «Rendiconti», Nuova Serie, n.45, agosto 1999, pp.61-63.

Art. senza titolo, in «Il giuoco d’assalto», Bologna, 10-9-1999, pp.4-6.

Art. senza titolo, in «Il giuoco d’assalto», Bologna, 18-9-1999, pp.6-8.

Art. senza titolo, in «Il giuoco d’assalto», Bologna, 24-9-1999, pp.5-7.

Art. senza titolo, in «Il giuoco d’assalto», Bologna, 7-11-1999, pp.6-7.

Art. senza titolo, in «Il giuoco d’assalto», Bologna, 14-11-1999, pp.10-11.

Editoriale senza titolo, in «Il giuoco d’assalto», Bologna, 28-11-1999, pp.1-3.

Io piccolo Pierino discepolo di Zeffirino, Prefazione in versi a T. Di Francesco, Bistrò, Multimedia Edizioni, Salerno 1999.

Introduzione a M. Zoni, Come un metallo o un tamburo, Manni, Lecce 1999; poi in «L’immaginazione», a.XVII, n.164, gennaio 2000, p.25.

Il drago fa furibonda la città sputando fuoco / (L’Italia sepolta sotto la neve, III, vv.1647-1822), in «Il filorosso», a.XIV, n.27, luglio-dicembre 1999, pp.27-30.

 

c. Interviste-interventi

 (comparsi su periodici, riviste, rassegne…)

 

Replica a G. Sechi, “Realtà e tradizione formale nella poesia del dopoguerra”, in «Nuova Corrente», n.16, ottobre-dicembre 1959, pp.103-110.

Risposta a "7 domande sulla poesia", in «Nuovi Argomenti», n.55-56, marzo-giugno 1962, pp.77-88.

Risposta a "10 domande su ‘neocapitalismo e letteratura", in «Nuovi Argomenti», n.67-68, marzo-giugno 1964, pp.109-116.

Intervista a G. C. Ferretti, in «L’Unità» di Milano, 19-6-1966.

Intervista a «L’Avanti», 30-11-1966.

Intervista rilasciata a F. Camon. In F. Camon, La moglie del tiranno, Lerici, Roma 1969; poi ne Il mestiere di scrittore, Garzanti, Milano 1973.

“Conversazione introduttiva”, a c. di G. C. Ferretti, in R.R., I diecimila cavalli, Editori Riuniti, Roma, febbraio 1976.

Conversazione con F. Camon, in T. Merlin, La piassa, Bertani, Verona 1984.

"Conversazione in atto", intervista curata da G. D’Elia (sulla base di due incontri, del 19-12-1988 e del 9-3-1990), in «Lengua», n.10, luglio 1990, pp.18-52.

Intervista, in «Versodove», n.3, autunno 1995.

"La bottega di Roversi", intervista curata da M. Raffaeli in «il manifesto», 24-6-1998, pp.22-23; e in «Hortus», n.21, I sem. 1998, pp.122-125.

"Il ‘68 dell’immaginazione", intervista curata da A. Morino, in «EnnErre», a.V, n.9, II semestre 1998, pp.12-15.

 

d. Testi di/su Roberto Roversi inseriti in rete

 

>R. Corradi, in “P. P. Pasolini – invito alla lettura: Di lucciole ce ne sono fin troppe!”,

URL: http://www.comune.modena.it/pasolini/p3.html .

[Citazione di un intervento di R.R. a proposito di Pasolini; il sito è organizzato dal Comune di Mantova in occasione della mostra “P. P. Pasolini – Organizzar il trasumanar”, 1996].

 

>R. R., “I suoni, i segni della musica, della poesia”, in «Bollettino ‘900 – Electronic Newsletter of ‘900 Italian Literature», n.sei-sette, settembre 1996,

URL: http://www2.iperbole.bo.it/bologna/bologna/boll900/roversi.htm


>R. R., “I testi poetici di Loredana Alberti…”, Bologna 4-4-1997,

URL: http://www.women.it/info/teatrogu/bot.htm  

>R. R., “Una annotazione”, last modified 30-4-1997,

URL: http://www2.iperbole.bo.it/2agost80/framment.htm

[Recensione «leggendo i lavori di scrittura, di pittura e verbo-visuali di M. Bolognesi»].

 

>R. R., Ho l’orecchio sull’erba ascolto un galoppo arrivare, last modified maggio 1998,

URL: http://www.sistemia.it/isoladeicani/maggio98/ditutto.htm

[Con l’indicazione «Copyright 1998, Sistemia New Service – Siracusa – Italia].

 

>R. R., "Antropoeccentrico by Gianni Actis Barone", last modified 12-9-1998,

URL: http://www.cassiopea.it/ passages/ortica.htm

[Recensione – in inglese – di R.R. a G.Actis Barone, Antropoeccentrico, Edizioni dell’Ortica, Bologna 1998].

 

>Manuela Corti, citaz. dalla recensione di R. R. ad Antropoeccentrico (cit.), in “Passages”,

URL: http://www.cassiopea.it/ passages


>R. R., "Pasolini nella memoria – I ricordi – Pagine corsare", last modified 22-9-1998,

URL: http://www.cinema.it /pasolini/ricordi_roversi.htm

[Rievocazione di Pier Paolo Pasolini scritta a pochi giorni dalla morte e pubblicata, dunque nel 1975, dal periodico friulano «Macchie». Lo stesso articolo è presente in vari altri siti web, tra cui quello della rivista online «Fucine Mute», a.I, n.6/7, lug./ago.1999, URL: http://www.fucine.com ].

 

>Anon., “Enzo Re – Tempo viene chi sale e chi discende”, in «Alma News», a c. dell’Università di Bologna,

URL: http://www.citam.unibo.it/AlmaNews/Html/EnzoRe.htm

[Pagine dedicate allo spettacolo Enzo Re, allestito per la regia di A. Picchi, a Bologna, 23-26 giugno 1998].

 

>T. Zaninetti e R. Zizzi (a c. di), “Dentro la società senza perdere nessun battito”,

URL: http://www.fucine.com/archivio/fm04/roversi.htm

[Intervista a R.R., rivista web «Fucine Mute», a.I, n.4, mag.1999]. 

 

d. Altre collaborazioni/intersezioni

 

Il giorno aveva cinque teste, [disco con L. Dalla], LP, DPSL 10583, RCA, Milano 1973. I testi entreranno poi in L. Dalla, Il futuro dell’automobile, dell’anidride solforosa e di altre cose, Savelli, Roma 1977.

Anidride solforosa, [disco con L. Dalla], LP, TPL1 1095, RCA, Milano 1975. I testi, poi, in L. Dalla, Il futuro dell’automobile,... cit.

Il futuro dell’automobile, [disco con L. Dalla], LP, RCA, Milano 1976. I testi – di nuovo – si trovano in L. Dalla, Il futuro dell’automobile,... cit.

> Con il gruppo musicale degli Stadio Roversi ha collaborato tre volte: componendo insieme a G. Curreru il testo del Q-disc Chiedi chi erano i Beatles (1985), partecipando con testi suoi all’lp Di volpi, di vizi e di virtù (1995), e infine offrendo il testo della canzone Millenovecentonovan-taniente per l’lp intitolato Dammi 5 minuti (1997).

> Nel 1991 Roversi ha scritto le parole per «una canzone corale», entrata poi in un cd (che dalla stessa canzone prende il titolo) prodotto da vari musicisti torinesi, nell’ambito di un concerto svoltosi al Palazzetto dello sport di Torino, il 14 dicembre 1991. L’iniziativa era promossa da Radio Torino Popolare [URL: http://www.arpnet.it/~cie/nis/rtp/rtpmusic.html]

> Roversi è l’autore del testo di commento alle immagini – e della poesia conclusiva – del lungometraggio (60’) Un film per Monte Sole (L’uomo la terra la memoria), regia di Carlo Di Carlo, prodotto dalla Provincia di Bologna, Videografica R.V.R. Roma, 1994. [Tratto dal libro di Mons. Gherardi Le querce di Monte Sole]. [Realizzaz. per RaiUno].

 

f. Articoli, saggi, studi su Roberto Roversi

 

L. Serra, Recensione di Ai tempi di re Gioacchino,  in «Il Ponte», a.IX, n.4, aprile 1953, pp.559-560.

L. Sciascia, “Scheda per Roversi”, in «Galleria», a.III, n.4-5, marzo-maggio 1953, pp.39-40.

A. Asor Rosa, “L’esperienza di «Officina»”, in «Città aperta», a.I, n.3, 1957, p.11.

C. Laurenzi, in «Il Mondo», 6-5-1958.

G. Ravegnani, in «Epoca», n.461, luglio 1959.

A. Rizzardi, in «Vita», 1-10-1959.

[G. Spagnoletti?], Nota biobibliografica su Roversi, in G. Spagnoletti (a c. di), Poesia italiana contemporanea, 1909-1959, Guanda, Parma 1959.

E. V. [Elio Vittorini], “Notizia su Roberto Roversi", in «Il Menabò», n.2, 1960, pp.100-102.

F. Fortini, in "Le poesie italiane di questi anni", in «Il Menabò», n.2, 1960, pp.103-109; poi in Id., Saggi italiani, De Donato, Bari 1974; e: Garzanti, Milano 1987.

G. Barberi Squarotti, in Poesia e narrativa del secondo Novecento, Mursia, Milano 1961; poi (in parte) in R.R., I diecimila cavalli, Editori Riuniti, Roma, febbraio 1976, p.XXIII.

M. Lavagetto e E. Siciliano, in «Palatina», n.17, 1961.

G. Pampaloni, "Tra l’antica e una nuova stagione di poesia", in «Aut Aut», n.61-62, gennaio-marzo 1961.

F. Leonetti, “Carteggio", in «Paragone Letteratura», n.136, aprile 1961, pp.133-134.

M. Ricci, in «Convivium», marzo-aprile 1961.

P. Bonfiglioli, in «Palatina», n.23-24, 1962.

A. Rossi, "Zanzotto e Roversi", in «L’Approdo letterario», gennaio-giugno 1962, pp.190-192.

C. Laurenzi, in «Corriere della Sera», 28-5-1962.

F. Leonetti, "L’ira di Roversi. Il disordine di Zanzotto. Generalità.", in «Paragone», n.152, agosto 1962, pp.106-111.

G. Pampaloni, in «Epoca», 7-9-1962.

A. De Benedetti, in «Il Punto», 15-9-1962.

B. Pento, in «La Fiera Letteraria», 21-10-1962; poi in Id., Letture di poesia contemporanea. [Vedi oltre: 1965].

G. Zagarrio, "La rabbia di Roversi", in «Quartiere», n.15-16, giugno 1963, pp.6-11.

M. Forti, "Dopo Campoformio", in «Aut Aut», novembre 1962; poi in Id., Le proposte della poesia, Mursia, Milano 1963; e in Id., Le proposte della poesia e nuove proposte, Mursia, Milano 19712.

P. Bonfiglioli, in «Palatina», n.23-24, luglio-dicembre 1962.

Guido Guglielmi, segnalibro in R. Roversi, Registrazione di eventi, cit., maggio 1964.

P. P. Pasolini, Nuova poesia in forma di rosa, in Id., Poesia in forma di rosa, Garzanti, Milano 1964.

E. Miccini, "Ideologia avanguardia e altro in Leonetti e Roversi", in «Nuova Corrente», n.34, 1964.

O. Del Buono, "Una felice contraddizione", in «Corriere d’informazione», 10/11 giugno 1964.

L. Baldacci, in «Il Mattino», 24-9-1964.

B. Pento, "Roberto Roversi. Un tempo e un paese della terra", in Id., Letture di poesia contemporanea, Marzorati, Milano 1965.

G. Ferrata, "Su Dopo Campoformio", in «Rinascita», 27-3-1965, p.19.

M. Forti, "Su alcuni ‘nuovi’ romanzi", in «Aut Aut», n.86, marzo 1965, pp.37-51 (su Roversi: pp.46-51).

g.r. [=Giovanni Raboni], Presentazione degli “Interventi” che commentano alcune Descrizioni in atto, in «Paragone-Letteratura», Nuova Serie, a.XVI, n.182/2, aprile 1965, p.114.

F. Fortini, Intervento sulle Descrizioni in atto, in «Paragone-Letteratura», Nuova Serie, a.XVI, n.182/2, aprile 1965, pp.117-119.

G. Cesarano e G. Raboni, Intervento sulle Descrizioni in atto, in «Paragone-Letteratura», Nuova Serie, a.XVI, n.182/2, aprile 1965, pp.120-124.

A. Romanò, Nota su Roversi in un Intervento su poesie di Majorino, in «Paragone-Letteratura», Nuova Serie, a.XVI, n.186/6, agosto 1965. pp.123-124.

E. Siciliano, in Prima della poesia, Vallecchi, Firenze 1965; pp.136-140.

M. Forti, “Un’area di lavoro”, in «Paragone-Letteratura», Nuova Serie, a.XVII, n.192/12, febbraio 1966, pp.106-113; poi in Id., Le proposte della poesia…, cit.

G. Ferrata,, “Esprimere per la critica…”, in «Paragone-Letteratura», Nuova Serie, a.XVII, n.194/14, aprile 1966, pp.107-109.

G. Barberi Squarotti, in La cultura e la poesia italiana del dopoguerra, Cappelli, Bologna 1966.

G. Guglielmi e E. Pagliarani, “Funzione poetica”, in Manuale di poesia sperimentale, Arnoldo Mondadori Editore, Milano, maggio 1966, p.21. [Con nota biobibliografica su R.R. a p.362].

G. Finzi, Lo spirito del ‘45, Giordano, Milano 1967.

Giuliano Manacorda, in Storia della letteratura italiana contemporanea, 1945-1965, Editori Riuniti, Roma 1967. Vedi in partic., nella Nuova Edizione aggiornata (Storia della letteratura italiana contemporanea, 1940-1996, ivi, novembre 19965), le pp.436-437 del vol.1, e le pp.735-737 e 890-891 del vol.2; nonché – per «Officina» – le pp.255-263, del vol.1.

G. C. Ferretti, "La “rabbia politica” di Roversi", in Id., La letteratura del rifiuto, Mursia, Milano 1968 e 19812, pp.211-227; poi (in parte) in R.R., I diecimila cavalli, Editori Riuniti, Roma, febbraio 1976, pp.XXIII-XXIV.

R. Macchioni Jodi, “Prima lettura di Roversi”, in Scrittori e critici del Novecento, Edizioni A. Longo, Ravenna, febbraio 19682.

G. Scalia, in Critica, letteratura, ideologia, Marsilio, Padova 1968, pp.236-238.

W. Pedullà, in La letteratura del benessere, Libreria Scientifica Editrice, Napoli 19681; e Bulzoni, Roma 19732.; poi (in parte) in R.R., I diecimila cavalli, Editori Riuniti, Roma, febbraio 1976, p.XXIV.

M. Petrucciani, in Idoli e domande della poesia e altri studi, Mursia, Milano 1969.

A. Shamma (a c. di), “Un’atmosfera d’opera – Intervista con Aldo Trionfo”, in «Sipario», a.XXIV, n.275, marzo 1969, p.49.

F. Camon, in «Paese Sera», 2-5-1970.

V. Riva, "Il romanzo d’un giovane inedito", in «L’Espresso», 24-5-1970.

G. Raboni, "Il Vietnam di Roversi", in «Paragone», n.242, aprile 1970, pp.117-119; poi in G. Raboni, Poesia degli anni Sessanta (vedi oltre: 1976).

G. Zagarrio, "Roversi e le Descrizioni in atto", in «Poesia tra editoria e anti», estratto da «Il Ponte», Firenze, agosto-settembre 1970, pp.1042-1055; poi: Ed. Celebes, Trapani 1971.

W. Pedullà, in La rivoluzione della letteratura, Bulzoni, Roma 1970 e 19722.

G. C. Ferretti, in L’autocritica dell’intellettuale, Marsilio, Padova 1970.

A. La Torre, in Letteratura e comunicazione, Bulzoni, Roma 1971.

G. Zagarrio, "L’eppure di Roversi", in «Quasi», n.1, maggio-agosto 1971.

G. C. Ferretti, in «Rinascita», n.32, 1971.

A. Asor Rosa, in Sintesi di una storia della letteratura italiana, La Nuova Italia, Firenze 1972.

Giuliano Manacorda, in Vent’anni di pazienza, La Nuova Italia, Firenze 1972, pp.407-412.

G. Ravegnani, G. Titta Rosa, in L’antologia dei poeti italiani dell’ultimo secolo, Aldo Martello Editore, Milano 1972.

E. Ronconi (a c. di), voce "Roversi", in Dizionario della letteratura italiana contemporanea, Vallecchi, Firenze, ottobre 1973; Vol.I. [Cfr. anche la voce «Officina» in Ibid.]

R. Luperini, in Marxismo e intellettuali, Marsilio, Venezia-Padova 1974.

G. Zagarrio, "Roberto Roversi" [=Zagarrio/74], in G. Grana (a c. di) Letteratura italiana, vol.VI,  I contemporanei, Marzorati, Milano 1974, pp.1529-1563; poi variato [e integrato con una nota di F. Piemontese su ID] e ripubblicato col titolo di “Roberto Roversi – Tensione etica e ira politica, scacco esistenziale e negazione lugubre, nella registrazione indignata e ironica degli eventi sociali: l’epica per la «contestazione globale» della società italiana contemporanea” in G. Grana (a c. di), Novecento – i contemporanei, Marzorati, Milano 1979, vol.IX, pp.8704-8736 [la nota di Piemontese è alle pp.8733-8735].

G. C. Ferretti, in «Officina». Cultura, letteratura e politica negli anni cinquanta [= Ferretti/75], Einaudi, Torino 19752.

F. Fortini, F. Leonetti, G. C. Ferretti, "Il dibattito su Officina", in «Aut Aut», n.151, 1976.

S. Ramat, in Storia della poesia italiana del Novecento, Mursia, Milano 1976.

L. Caruso e S. M. Martini, “Officina", in «Dettagli», n.1, 1976.

L. Caruso, "Roberto Roversi", in Scritti in onore di C. Carbonara – Università degli studi di Napoli, Ed. Giannini, Napoli 1976.

M. Spinella, "Il fuoco e la neve", in «Rinascita», n.12, 19-3-1976.

M. Lunetta, in «Il Messaggero», 24-3-1976.

A. Altomonte, in «Il Tempo», 15-5-1976.

F. Piemontese, "Mostri e simboli di Roversi", in «Paese Sera Libri», 11-6-1976.

F. Ferrarotti, in "Gli anni di Officina", in «Paese Sera Libri», 11-6-1976.

M. Cucchi, "Privato e politico", in «L’Unità», 26-6-1976.

G. Raboni, "Roversi dentro la materia" (1965) e "Il Vietnam di Roversi" (1970), in Poesia degli anni Sessanta, Editori Riuniti, Roma, giugno 1976.

F. Fortini, in I poeti del Novecento, Laterza, Bari 1977 e 1988.

G. Majorino, in AA.VV., Poesie e realtà ‘45-’75, Voll. I e II, Savelli, Roma 1977.

G. Scalia e P. Valesio, in L. Dalla, Il futuro dell’automobile, cit., Roma 1977.

E. Siciliano, in Vita di Pasolini, Rizzoli, Milano 1978, e 19793: partic. le pp.193-202.

L. Caruso e S. M. Martini, Roberto Roversi [= Castoro/78], La Nuova Italia (‘I Castori’, n.134), Firenze, febbraio 1978.

A. Porta, “Roberto Roversi”, in “Note ai testi. 1969”, in A. Porta (a c. di), Poesia degli anni settanta, Feltrinelli, Milano 1979, p.41.

G. C. Ferretti, Il mercato delle lettere, Einaudi, Torino, 1979; poi: Il Saggiatore, Milano 1994.

W. Siti, Il neorealismo nella poesia italiana, 1941-1956, Einaudi, Torino, ottobre 1980.

G. Finzi, “Roberto Roversi” in P. Gelli e G. Lagorio, Poesia italiana del Novecento, Garzanti, Milano 1980; 19923: Vol.II, pp.917-918.

[G. Finzi?], Annotazione alla Decima descrizione in atto, in P. Gelli e G. Lagorio, Poesia italiana del Novecento, Garzanti, Milano 1980; 19923: Vol.II, p.919.

R. Luperini, "Il neosperimentalismo tra «Officina» e «Il Menabò»: Roversi, Leonetti e Volponi", in Il Novecento - apparati ideologici, ceto intellettuale, sistemi formali nella letteratura italiana contemporanea, Loescher, Torino 1981, t.II; pp.804-816.

M. Raffaeli, nota di prefazione a R.R., Trentuno poesie di Ulisse dentro al cavallo di legno, Alberto Ribichini Editore, Castelplanio 1981.

G. Borghello, in Linea rossa. Intellettuali, letteratura e lotta di classe 1965-1975, Marsilio, Venezia 1982; pp.205-208.

F. Graziano, "R. Roversi: esemplarità attiva d’un intellettuale del nostro tempo fra poesia e narrativa", in «Periferia», n.18, settembre-dicembre 1983; pp.31-54.

S. M. Martini, in Febbre, furore e fiele. Repertorio della poesia italiana contemporanea – 1970-1980, Mursia, Milano 1983, pp.387-401.

G. Zagarrio, in Febbre, furore e fiele, cit.

M. Marchi, voce "Roberto Roversi" in G. Luti (a c. di), Poeti italiani del Novecento. La vita, le opere, la critica, La Nuova Italia Scientifica, Roma 1985, pp.205-206.

F. Graziano, “La poesia per ricominciare (dopo la sconfitta). R. Roversi: L’ITALIA SEPOLTA SOTTO LA NEVE”, in «Il filorosso», a.I, n.2, maggio 1986, pp.5-14.

Giuliano Manacorda, in Letteratura italiana d’oggi. 1965-1985, Editori Riuniti, Roma 1987; pp.137-139.

G. Raboni, voce "L’antinovecento di «Officina»", in E. Cecchi e N. Sapegno (a c. di), Storia della letteratura italiana, Garzanti, Milano 1987; vol.IX,  t.II, pp.224-225.

S. Ramat, in I sogni di Costantino, Mursia, Milano 1988.

A. Scandurra, risvolto di copertina di: R. R., L’Italia sepolta sotto la neve, Ed. Il Girasole, cit. 1989.

G. D’Elia, "L’Italia sepolta sotto la neve di Roberto Roversi", in «Poesia», a.II, n.11, novembre 1989, pp.67-68.

G. Fonseca (a c. di), voce "Roversi", in Scrittori italiani di oggi, CDE, Milano 1989.

G. Pulce, voce “Roversi”, in A. Asor Rosa (a c. di), Letteratura italiana. Gli Autori, vol.II, Einaudi, Torino 1991, p.1543.

S. Foà, voce “«Officina»”, in A. Asor Rosa (a c. di), Letteratura italiana. Gli Autori, vol.II, Einaudi, Torino 1991, p.1283

G. Ferroni, in Storia della letteratura italiana, vol. IV, Einaudi scuola, Milano 1991.

W. Vergallo, “Per L’Italia sotto la neve”, in «L’Incantiere», a.VI, n.22, giugno 1992.

F. Graziano, “Sud, Calabria e calabresi visti da R. Roversi”, in «Il filorosso», a.VII, n.13, luglio-dicembre 1992, pp.3-13.

A. Balduino e G. Luti (a c. di), Storia letteraria d’Italia - Il Novecento, tomo II, Piccin Nuova Libraria, Padova 1993 [già Ed. Francesco Vallardi, Milano 1973]; vedi partic. le pp.1414-1415, 1478, 1520, 1588.

G. Spagnoletti, in Storia della letteratura italiana del Novecento, Newton Compton, Roma 1994.

V. Viola, “Roberto Roversi”, in E. Krumm e T. Rossi (a c. di), Poesia italiana del Novecento, Skira Editore, Milano 1995, pp.915-917.

A. Motta, "Roberto Roversi", in «Italianistica. Rivista di letteratura italiana», a.XXIV, n.1, gennaio-aprile 1995; pp.209-220.

S. Giovanardi, "Roberto Roversi", in M. Cucchi e S. Giovanardi (a c. di), Poeti italiani del secondo Novecento, 1945-1995, Mondadori, Milano 1996, pp.139-164. [Con una scheda biobibliografica alle pp.1192-1194].

F. Portinari, "Le parole della libertà", in «L’unità», 20-4-1996.

E. Ghidetti e G. Luti (a c. di), voce “Roberto Roversi”, in Dizionario critico della letteratura italiana del Novecento, Editori Riuniti, Roma 1997, pp.734-735.

G. Manzella, "Torna Enzo Re, il cavaliere dimenticato", in «il manifesto», 24-6-1998, p.23.

F. Fortini, voce "Roberto Roversi", in F. F., Breve secondo Novecento, Manni, Lecce 1998, pp.57-58.

I. Venturi, “Questi autori di Roversi sono scrittori di razza”, in «la Repubblica» (inserto «cultura Bologna»), 20-9-1998.

A. G. D’Oria, “A Bologna, letteratura e non solo", in «l’immaginazione», a.XIV, n.150, ottobre 1998, pp.23-24.

G. Bonura, in Il gioco del romanzo, Camunia-Giunti, Firenze 1998, pp.91-92.

I. Venturi, “‘Conosciamoci bene e non saremo razzisti’”, in «la Repubblica» (inserto «cultura Bologna»), 9-5-1999, p.X.

 

g. Tavola riassuntiva delle abbreviazioni

 

AT = Ai tempi di Re Gioacchino, Libreria Palmaverde, ("Il Circolo", n.II), Bologna, luglio 1952.

PP = Poesie per l’amatore di stampe, Sciascia, (i quaderni di «Galleria», n.2), Caltanissetta 1954.

CA = Caccia all’uomo, Mondadori, (La Medusa degli italiani, vol.CXXII), Mondadori, Milano, giugno 1959.

DC/62 = Dopo Campoformio – Poemetti, Feltrinelli, (I Contemporanei, n.39), Milano, marzo 1962.

RG = Registrazione di eventi, Rizzoli, (La Scala), Milano, 18 maggio 1964.

DC/65 = Dopo Campoformio, Einaudi, (Collezione di poesia, n.9), Torino, 30 gennaio 1965.

UN = Unterdenlinden, Rizzoli, Milano, 9 settembre 1965.

LD/69 = Le descrizioni in atto (1963-69), cilostilato f.c., prima tiratura, Bologna, dicembre 1969.

LD/70 = Le descrizioni in atto (1963-70), cilostilato f.c., seconda tiratura, Bologna 1970.

LD/75 = Le descrizioni in atto, cilostilato f.c., terza tiratura, Bologna 1975.

ID = I diecimila cavalli, Editori Riuniti, (I David, n.1), Roma, febbraio 1976.

LD/85 = Le descrizioni in atto, Libreria Palmaverde, Bologna 1985

LD/90 = Le descrizioni in atto (1963-1973), «I quaderni de Lo Spartivento» n.1, quarta tiratura, Coop Modem Edizioni, Bologna, marzo 1990.

IS/Pa = L’Italia sepolta sotto la neve (Premessa: Il tempo getta piastre nel Lete), a c. di M. Maldini, in «Nordsee» – «Manifesti di poesia totalmente fuori commercio», Edizioni Alpha Beta, Bologna 1984.

IS/Pb = L’Italia sepolta sotto la neve (Premessa: 1-81), [Il tempo getta piastre nel Lete], a c. di S. Jemma, M. Maldini, G. Venturi, st. in proprio, e.f.c., Quaderni del Masaorita, Bologna, dicembre 1995.

IS/I = L’Italia sepolta sotto la neve [ I°: 82-127 ], Il Girasole Edizioni, Valverde (Catania), febbraio 1989.

IS/II = L’Italia sepolta sotto la neve (Parte seconda, 164-253), e.f.c., Pendragon, Bologna 1993.

 

***

 

Zagarrio/74 = G. Zagarrio, “Roberto Roversi”, in G. Grana (a c. di), Letteratura italiana, vol.VI, I contemporanei, Marzorati, Milano 1974, pp.1529-1563. [Poi – con varianti e integrato con una nota di F.Piemontese su ID – in G. Grana (a c. di), Novecento – i contemporanei, Marzorati, Milano 1979, vol.IX, pp.8704-8736].

Ferretti/75 = G. C. Ferretti (a c. di), «Officina» – Cultura, letteratura e politica negli anni cinquanta, Einaudi, Torino 19752.

Castoro/78 = L. Caruso e S. M. Martini, Roberto Roversi, La Nuova Italia (‘I Castori’, n.134), Firenze, febbraio 1978.

download PDF